Il tramonto…

Dicono che ogni tanto il tuo cuore riesca a battere molto più forte di quanto lo potrebbe fare quotidianamente…quei momenti li chiamano colpi di fulmine…momenti nei quali "la tua anima trova il suo contrappunto in quella di un’altra persona";
la pioggia incessante sulla mia finestra nel freddo della mia stanza scaldata da una flebile luce,mi porta a pensare tanto,forse troppo per me che non posso sopportare il peso che hanno quei pensieri tristi che mi hanno sempre accompagnato gravando sulle mie azioni quotidiane nel relazionarmi con le persone dalle quali magari mi sarei aspettato qualks in più ma come sempre ne sono rimasto deluso;
non ho mai creduto che potesse esistere una persona in una qualsiasi parte del mondo che magari era la tua anima gemella,e nè tantomeno oggi ci credo…più che altro credo che ogni persona si costruisca una propria anima gemella,un modello di persona che si desidera avere al suo fianco e magari incontrare una persona che non si discosta cosi lontanamente da quel suo modello fittizio…ed è li che si ha il "colpo di fulmine",la realizzazione di aver incontrato molto probabilmente la persona che fa per te,la persona che può accompagnarti per tutto il resto della vita(vivendola assieme) assecondando i tuoi sogni…;
Come è noto ormai io nasco come "narratore" triste della mia vita e quindi non posso anke non afferrare il lato negativo del "colpo di fulmine" perchè tutto ciò che si può dire di positivo nella vita ha sempre e purtroppo il riscontro nella nostra realtà…;
Non lo so perchè io ritorni ankora una volta a scrivere,a dirvi la mia vita come va,come riesco a concentrare le emozioni nelle parole che state ora leggendo ma so che mi sento diverso,diverso da ogni persona che ho conosciuto nella mia vita…diverso perchè riesco a vivere senza mai riuscire a provare odio per qualcuno ma solo indifferenza,senza mai riuscire a dimenticare i torti subiti anzi cercando qualks di buono in ciò che ho sopportato….ci sono tante persone al mondo che vivono cosi,in punta di piedi,non sono l’unico,ma ci sono persone che soffrono in silenzio,non lo fanno vedere tutti i giorni,ma ti aiutano ogni ora,ti ascoltano, ti danno consigli che già pensi che difficilmente seguirai;si perchè anche se riesci ad essere obiettivo nel tuo dolore,quindi riesci a sottolineare il tuo stato di malessere,riesci anke ad intuire che non senza fatica ne esci incolume…ci vuole tanta pazienza,sacrificio e una spalla dove piangere in ogni momento triste,quando una lacrima non riesce ad aiutarti quando senti il peso del mondo,il peso della sofferenza dentro di te,e non riesce ad andar via,ti senti solo…troppo,troppo per un ragazzo che ha sempre creduto nella buonavolontà delle persone,ma poi si arriva ad un giorno,il tuo animo già triste vacilla quando quelle sicurezze scompaiono tutte in un colpo…e intuisci che,allora tutte quelle cose che dicono nelle favole che ti hanno accompagnato quando eri bambino,erano solo le classiche "Sciocchezze" che si raccontano ai bambini prima di andare a dormire per farli sognare quietamente.
E’ vero la vita non è tutta rose e fiori ma ricordatevi che ci sono persone che possono renderla piacevole da vivere,persone che anche se fisicamente lontane riescono a dare una flebile speranza ad un cuore troppo spesso annegato nel suo dolore;a volte mi chiedo ancora cosa mi spinge a cercare nuove parole che possano trasmettere i miei tristemente conosciuti stati d’animo senza riuscire a trovare una risposta valida a questo mio interrogativo,molto probabilmente perchè credo ancora nella realizzazione di ogni mio sogno,credo ancora che esistano persone "vere" al mondo,persone che si emozionano come me,che da sempre non riesco a nasconderlo e nemmeno condividerlo con un’altra persona.In questi giorni ho rivisto amici che nn frequentavo da una vita e la cosa davvero mi ha fatto piacere,ogni tanto un tuffo nella "vecchia" vita fa sempre bene,specialmente quando hai solo bei ricordi.Naturalmente tornare indietro nn si può,anke perchè con una vena egoistica direi che preferivo quegli anni,mentre all’epoca nn li apprezzavo,anche se so che nn possono + tornare…è vero non vivevo bene,come sempre è stato,però gli amici,quelli si,li sentivo vicini…ed era una bella sensazione…poi finisce il liceo ed un pò per mia arroganza mi allontano…forse perchè credevo di poter trovare felicità altrove,lontano da quella cruda realtà che non mi aveva dato la possibilità di essere almeno per un secondo felice….mi allontano…si fanno nuove conoscenze,ed egoisticamente ancora una volta verso me stesso…cerco la mia isola felice,ma forse con le persone sbagliate…inizio a volare,l’anno scorso…nemmeno il tempo di prendere il volo che vengo scaraventato al suolo,nel periodo Pasquale…e mi chiudo sempre più in me stesso…i nuovi amici,ogni tanto i vecchi amici…ma perdo l’amico più importante per me,me stesso…forse non l’ho mai avuto,perchè quando non hai nemmeno te stesso come amico,bhè difficilmente riesci a vivere normalmente…
 
 
un saluto a chi legge…e a te che anche nelle difficoltà hai sempre belle parole per me…grazie…
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Il tramonto…

  1. maria ha detto:

    ..Eccomi qua..
    finalmente il tanto atteso(da parte mia)nuovo intervento del tuo blog è davanti ai miei occhi..
    avrei 2980 cose da scriverti e probabilmente lo sai..sai che sono paragonabile ad un fiume in piena quando si tratta di te..
    io non so se vivo oppure ho mai vissuto la mia vita in punta di piedi come fai tu..so che molto spesso mi è capitato di soffrire e non farlo vedere a nessuno xkè pensavo che nessuno avrebbe capito..so che mi è anche capitato di star male e qualcuno ha creduto che la mia non fosse sofferenza  x quanto era assurda 🙂
    e so anche che TUTTO quello che passa x la nostra vita inevitabilmente ci lascia qualcosa..le cose belle ci rendono migliori…ma sono quelle brutte che ci temprano il carattere..che ci fanno vivere giorni in cui prenderemmo a pugni il mondo e giorni in cui pensiamo che sia tutta colpa nostra e che sarebbe stato meglio non nascere..io sono giunta alla conclusione che preferisco VIVERE..con tutte le cose belle e brutte che comporta..ma sono giunta anche alla conclusione che da soli non ce la si fa..inevitabilmente abbiamo bisogno dell\’aiuto morale..fisico..psicologico di qualcuno..io al momento posso darti solo il primo e l\’ultimo..so che mi manca proprio quello più importante…e sai anche che una volta cercando di spiegarti la mia voglia di darti anche la mia presenza fisica ho utilizzato la frase di un libro "attraverserei a morsi l\’oceano solo x vederti anche un minuto!" …questa frase spiega il mio pensiero..spiega il mio cuore..forse xkè con te non c\’è testa da parte mia..ma solo tanto cuore che, xquanto tu pensi il contrario, non sbaglia mai…e se fosse come dici tu io preferisco sbagliare ma starti accanto..
    ..Quando arriva quel momento in cui tutte le sicurezze vacillano tesò..non è il momento in cui capisci che le favole che ti hanno accompagnato da quando eri bambino sono delle sciocchezze..dovrebbe essere il momento in cui capisci che forse quelle persone che hanno fatto vacillare le tue certezze non sono quelle giuste a farti VIVERE una favola..non fartici solo CREDERE..
    Le persone vere esistono al mondo..e tu lo sai perfettamente..non hai bisogno che te lo dica io nè qualcun altro..tu sei una bella persona..e persone così ne esistono molte al mondo per fortuna..non tutte incrociano il nostro cammino..ma tu tesò non precludergli la possibilità di entrare nella tua vita..xkè se tu chiudi la porta in faccia a chi vuole soltanto ascoltarti,starti accanto,farti capire che è una "presenza" stabile nella tua vita..anche la persona più vera e più bella del mondo si stanca..
    Le persone si emozionano come te…IO mi emoziono come te..e permettimi di dirti che sei proprio tu che non vuoi condividerlo..o quantomeno non vuoi condividerlo con me..forse xkè hai paura di quello che succederà visto che il tuo pensiero è sempre fisso su quello che è successo..te l\’ho detto e te lo ripeto..
    nella vita conta anche e soprattutto il presente..il passato fa parte di noi ovviamente..ma non deve essere un freno..il presente va vissuto..
    xkè ci vuole coraggio a chiudere gli occhi e buttarsi in qualcosa che non sai se avrà futuro..mentre è così semplice dire mille NO a chi ti chiede solo affetto..a chi ti chiede solo amore..
    anch\’io proprio ieri stavo ripensando ai miei anni del liceo..so che non torneranno..e mi ha assalito un pò di malinconia…so che certe cose non torneranno..e mi mancano..
    persone che hanno fatto parte della mia vita FORZATAMENTE x 5 anni..persone che mi hanno lasciato tanto e che porterò nel cuore anche se abbiamo preso tutti e 30 strade differenti..
    concludo dicendoti di non smettere di credere mai almeno in te stesso tesò..e magari nemmeno in me..xkè sto provando in tutti i modi ad entrare nella tua vita e farti capire quanto ci tengo a te e quanto sei importante..
    so che tu mi consideri solo un nick su msn..e spero di poterti dimostrare che dietro a quel nick c\’è una persona che farebbe di tutto affinchè tu le dia la possibilità di starti accanto..
    Buongiorno tesò..
    *Mari*
    PS: SE l\’ultima frase è x me ti dico di non ringraziarmi..se non è x me scusami..forse sono un pò presuntuosa..

  2. smile ha detto:

    CiaoOoOo..beato a te che devi accendere il lumino per riscaldarti..vuol dire che stai bello al fresco invece che in arsura cm moi hihihi .. ma come?!!! cosa sono qsti pensieri tristi nel bel mezzo dell\’estate??? mmm!! andiamo a gradi..dici che l \’anima gemella sia un nostro ideale di persona .. e che il colpo di fulmine avvenga qnd si crede di aver trovato una persona che lo rispecchi il piu possibile .. mmm .. nn è che sn d\’ accordo.. se fosse così..tutti gli amori che nascono dopo di esso..dovrebbero durare perchè teoricamente le persone dovrebbero essere compatibili .. invece sai che credo? Tutti sognano il principe /pricipessa azzurro/a .. poi ci si ritrova a rincorrere tutt\’ altro .. magari scoprendo che si tratta di qlkosa di mijore .. poi..isolarsi.. a volte fa bene .. ma troppo fa male .. fai bene a cercare il supporto di amici .. è la cosa più bella quella di saper di poter contare su qlkuno qndo il mondo sembra tirarti solo calci e dispetti .. l\’ uomo nn è fatto per restare chiuso in sè!! qndi w l\’amicizia ^^ !!.. per il resto .. sai cosa potresti provare a fare?? (è un consiglio nn una minaccia :P).. prova a scrivere su tutto ciò che t ha colpito in positivo .. tutto ciò che di bello hai potuto osservare .. anche se nn t appartiene .. magari qsti pensieracci tristi si allontanano un pò cosi hihi .. la vita è un morso di pane..nn bisogna concentrare i propri pensieri sulla crosta secca e dura .. tutti in qsto mondo hanno le proprie crisi .. le proprie solitudini.. però .. bisogna cercare di scavare e trovare la mollica .. morbida e piacevole !! w la vidaaaa !! ciaoOoOoOoo

  3. serena ha detto:

    ma buongiorno 😛
    oh bè…io non sono affatto brava a scrivere ahah
     
    da una parte vorrei avere tesi ke smentiscano le tue idee…ma non ne ho 🙂 xkè hai pienamente ragione su tutto ciò che hai scritto 😛
    …quand ero piu piccola…tipo alle elementari/medie…mi aggrappavo all idea : nell universo c è (in teoria) un equilibrio…dunque se soffriamo o non abbiamo qlcs…sicuramente avrò di piu da un altra parte(es. bella ma stupida,ricca ma antipatica,asociale ma laureata a pieni voti e con un lavoro)
    e qst idea mi ha portato avanti…ora sinceramente non ho idea di cosa pensare x giustificare la mia situazione 😛
     
    …ci dicono di agire,prendere in mano la nostra vita…ma poi appena ci provi…ti trovi tutti contro,e le tue azioni svaniscono come una bolla di sapone 🙂 ed è normale che diventi indifferente a tutto poi 🙂
     
    mah…abbiamo "appena" iniziato l università…magari ci porterà qualcosa 🙂 (in generale dico)
     
    il passato è passato…ma rimarrà sempre in noi,è sempre lì :-/ la cosa difficile è conviverci senza che esso ci intrappoli nel suo tempo,cosi da poter respirare a pieni polmoni la nuova aria 🙂
     
    come si dice da me…SPEREME BBE\’ 😛  
     
    kiss 😡 …ora basta cazzeggià e torna a studia xò!!! ahahahha 😛

  4. serena ha detto:

    x rosa…bello l esempio del pane! davvero!

  5. Mary ha detto:

    ciao!sono marianna,di veterinaria,probabilmente nn ti ricordi neanke ki sono,io mi ricordo di avere avuto la sensazione che tu fossi una persona molto sensibile già la prima volta che t\’ho visto;forse non mi sbagliavo,cmq scrivi molto bene,ciao!

  6. Rosa ha detto:

    non ti conosco…sto leggendo il tuo blog cm faccio cn tanti altri..eppure il tuo va al di là dell\’apparenza ke tutti utilizzano per renderlo carino agli okki di ki lo legge.
    I tuoi interventi,a differenza di tanti ke ho letto,sono profondi,vissuti..non credo sia facile esprimere così chiaramente quello ke si prova…complimenti potresti provare a scrivere un romanzo!!!!e comunque riguardo alle sofferenze etc..beh a tutti capita di soffrire poi quando meno te lo aspetti tutto ricomincia a sorriderti.Insomma quando tocchi il fondo non puoi far altro ke risalire… 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...